Quali sono le tattiche più efficaci per creare newsletter?

Quali sono le tattiche più efficaci per creare newsletter?

Quali sono le tattiche più efficaci per distinguersi nella creazione di una newsletter?

Gli iscritti alla newsletter vogliono essere intrattenuti, informati e ispirati. Vogliono anche sentirsi parte di qualcosa di esclusivo. I contenuti della newsletter devono essere divertenti, informativi e stimolanti. Inoltre, si devono far sentire gli iscritti parte di qualcosa di esclusivo.

Dai il benvenuto a ogni nuovo iscritto

Un proverbio dice “la prima impressione è quella che rimane”, quindi dai ad ogni nuovo iscritto un benvenuto caloroso. Usa la prima e-mail per presentare il portavoce dell’azienda (o il tuo testimonial) e generare aspettative tra te e il destinatario. Spiega i contenuti che verranno trattati nella newsletter e la frequenza con cui verrà inviata.

In questo modo, le persone sapranno cosa aspettarsi da te.

Dividi la tua lista di email

Dividere la tua lista di email semplifica l’invio di contenuti più mirati. Il marketing via newsletter è fondamentale per distinguersi in un mercato competitivo. Non solo puoi aumentare il coinvolgimento, segmentando la tua lista di email in base ai tipi di clienti e inviando informazioni pertinenti, ma puoi anche sviluppare un legame più forte con il tuo pubblico di riferimento. Anche se hai solo una categoria di clienti, cerca sempre di capire come indirizzare le newsletter in modo preciso. Uno dei principali vantaggi del marketing via newsletter è proprio questo: la sua capacità di segmentazione.

Ottimizza le newsletter per la visualizzazione su dispositivi mobili

Il design delle newsletter deve essere orientato ai dispositivi mobili: secondo gli ultimi studi di Google il 74% delle persone apre le email da cellulare. È quindi importante considerare l’esperienza dell’utente quando si progetta la newsletter. Se utilizzi elementi di design appariscenti, assicurati che siano reattivi e facili da navigare su uno schermo mobile. Inoltre, ricorda di tenere presente l’esperienza complessiva quando crei la tua newsletter. Se un lettore clicca su una CTA e arriva a una pagina di destinazione che impiega troppo tempo a caricarsi o che non si adatta allo schermo del suo telefono, potrebbe sentirsi frustrato e non compiere l’azione desiderata. Se cerchi altri consigli su come progettare in modo reattivo per le email, dai un’occhiata al nostro post sull’argomento!

Ora che conosci le tattiche più efficaci per distinguerti in una newsletter, è il momento di metterle in pratica.

Ps assicurati di iscriverti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutti i nostri ultimi contenuti.

Categories: Digital Marketing Newsletter